mappa birranostrale2
lavanda   lavanda2

I sacchettini alla lavanda per la  biancheria sono anche anti tarme, inoltre le creazioni con lavanda  sono ideali  per profumare  l’ ambiente,la casa, l’ auto ecc,  in modo naturale e sano, per lungo tempo. Sarà sufficiente muovere il sacchetto porta lavanda periodicamente per riattivare il profumo. 
Coltivata senza utilizzo di sostanze chimiche al Poggio. Varietà Angustifolia.

Coriandolo

Coltivazione Coriandolo 800x445 coriandolo

Il coriandolo, noto anche come “Prezzemolo cinese”, è una pianta spesso utilizzata in cucina, soprattutto come spezia per i piatti della tradizione indiana e orientale in generale. 

Il suo nome “coriandolo” deriva da un termine latino “Coriandrum” che indica lo sgradevole odore che emana fino al periodo della maturazione dei frutti, simile a quello delle cimici. Per questo motivo la sua pianta conosciuta anche come, erba cimicina.

Nonostante questo, non tutti sanno, però, come le sue proprietà lo rendono uno dei rimedi naturali più utilizzati in erboristeria. Si tratta di una pianta erbacea della famiglia delle Apiaceae, quindi parente lontano del finocchio, del prezzemolo, dell’aneto e via dicendo. Dalle foglie decisamente simili proprio al prezzemolo. Questa pianta si caratterizza per fiori bianchi con disposizione a ombrello, mentre i frutti sono dei semi fortemente aromatici. 

I suoi semi di sono sferici, di colore marrone chiaro e molto profumati. Sono una tra le spezie più importanti della cucina indiana e stanno diventando sempre più popolari in Occidente. 

Vediamo 5 piatti dove sia possibile usare il coriandolo:


1 Carne alla griglia al coriandolo
In base a uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, alcune spezie sono in grado di limitare la produzione di sostanze chimiche che si formano durante la cottura ad alte temperature: fra queste troviamo il coriandolo, la cui azione aiuterebbe a contrastare ammine eterocicliche cancerogene, prodotta dalla reazione alla cottura di manzo, pollame e pesce. Un ottimo motivo per aggiungere il coriandolo alle prossima grigliata: un tocco di vivacità, gusto e benessere nel piatto.

2 Mele al Forno
Spargete un po’ di polvere sopra le vostre mele cotte al forno per darle una nota agrumata e fresca.

3 Fett’unta al Coriandolo
Avete mai arrostito leggermente una fetta di pane sulla griglia? ci avete strusciato sopra il vostro spicchio di aglio? Ci avete aggiunto l’olio? bene adesso spargetevi sopra un po’ di polvere di coriandolo e magicamente darete un tono più stuzzicante alla vostra fett’unta.

4 Polpette al coriandolo
In versione tradizionale o vegana, le polpette sono uno dei più piatti più apprezzati e amati… anche dai più piccoli! Aggiungi nell’impasto la polvere di coriandolo oppure usalo per dare un tocco di colore a cottura ultimata. Uno dei piatti più noti in Medio Oriante è il falafel, la tradizionale polpetta di ceci: stuzzicante e veg, puoi sperimentare questa ricetta creando un impasto a base di farina, ceci secchi, coriandolo e prezzemolo.

5 Gamberi grigliati al coriandolo
Gamberi grigliati con uno spolverata di pepe, coriandolo in polvere e, a piacere, peperoncino piccante. Insieme a una porzione di cereali integrali trasformano la pausa pranzo all’insegna del gusto e del benessere. Perché non utilizzarli nell’insalata? Lattuga, gamberi, pomodori freschi, ricchi di licopene, da condire con olio extravergine e cipolla tagliata sottile: un piatto fresco e saporito, perfetto per l’estate.



Vai ad acquistarlo in Bottega

Ricevi le novità sulle birre, news ed eventi

0
YOUR CART
  • No products in the cart.