Alla Nostrale usiamo: Key Keg – il fusto usa e getta

Vediamo di cosa si tratta:

KeyKeg è l’ innovativo fusto usa e getta, comodo da utilizzare ed ideale come soluzione eco-sostenibile.

La sua incredibile leggerezza fa leva su un uso ridotto di materie prime. Il suo utilizzo, inoltre, implica una notevole riduzione dell’energia impiegata e, di conseguenza, delle emissioni di CO2 – per l’intera vita utile.
Il lancio di questo fusto a perdere rappresenta pertanto un grosso passo avanti per l’ambiente, l’uomo e il commercio.

“Fin dall’inizio, ci siamo riproposti di rispettare non solo i requisiti minimi, ma anche due dei principali standard europei su packaging ed impatto ambientale. I nostri fusti a perdere sono pertanto già pronti per il riciclaggio meccanico e il recupero di energia.
Riteniamo che le plastiche selezionate siano tra le più efficienti in termini di utilizzo di risorse tra i materiali oggi disponibili, e troppo preziose per essere mandate in discarica. Ci sentiamo responsabili per i nostri fusti a perdere anche dopo il loro primo uso, e studiamo attentamente assieme ai nostri partner le strategie migliori.”

LA QUALITÀ DEL PRODOTTO

Il KeyKeg mantiene inalterato il gusto della birra per settimane dopo la connessione, e grazie a questa idea innovativa la birra è meno vulnerabile a sollecitazioni meccaniche e variazioni di temperatura. Il nostro prodotto garantisce nessuna perdita di CO2 dopo il collegamento ed il riempimento in ambiente totalmente asettico.
La sfera del KeyKeg® è stata progettata per resistere alla pressione interna, nonché a sollecitazioni di qualunque tipo lungo l’intera catena logistica. Il materiale utilizzato è il PET, ed il barilotto di questa sostanza per birra è stato testato in maniera rigorosa e in tutte le situazioni.

LWC F1Q6182 SmallL’INNOVATIVA SFERA

Il KeyKeg 30, inoltre, è specificamente pensato per i climi tropicali. La sfera può soppo
rtare un trattamento severo. Il contenitore monouso in PET, pieno, resiste ad un test di caduta su pavimento in calcestruzzo da un’altezza di 2 metri.
La progettazione del barilotto KeyKeg® si basa sul principio della “sacca nella sfera”: questo concetto offre possibilità del tutto nuove per la spillatura della birra. La sfera in PET pressurizzata contiene una sacca interna flessibile, specificamente pensata per contenere la birra.
Il contenuto viene erogato pressurizzando lo spazio tra la sacca e la sfera. In questo modo, si evita qualsiasi contatto tra CO2 o aria da un lato e birra dall’altro e questo assicura che il contenuto venga spillato fino all’ultima goccia.

I VANTAGGI ECONOMICI CON L’ACQUISTO DI KEYKEG SONO MOLTISSIMI:
  • è possibile trasportare fino al 25% di birra in più rispetto ad un fusto d’acciaio
  • con il KeyKeg si elimina il viaggio di ritorno. Meno emissione di CO2
  • nessuna perdita o danno, come invece avviene per i fusti in acciaio
  • nessun magazzinaggio di barilotti vuoti
  • nessun deposito cauzionale per i fusti
  • possibilità di integrare il KeyKeg a metodi di spillatura tradizionali
  • il fusto usa e getta rappresenta una soluzione eccellente per il segmento con bassi volumi di vendita ed i party
  • E’ completamente riciclabile
  • Non deve essere usato detergenti e altro per la pulitura del fusto.

Ricevi le novità sulle birre, news ed eventi

0
YOUR CART
  • No products in the cart.