Adesso vediamo le diverse tipologie di luppolo che usiamo nelle nostre birre:

Saaz: (A.A. 3-5 %)
provenienza Repubblica Ceca. Tradizionale luppolo da aroma per Lager Boeme. Aroma delicato, floreale e speziato.

Hallertauer Hersbrucker: (A.A. 3-5 %)
originario dell’omonima regione della Bavaria. E’ un classico per l’aromatizzazione di Lager tedesche.Aroma molto buono, piacevole, floreale, delicato.

Tettnanger: (A.A. 3-5 %)
un altro ottimo luppolo da aroma proveniente dalla Bavaria. Aroma nobile, delicato, floreale.

Spalt Select: (A.A. 3-6 %)
proveniente dall’omonima regione della Bavaria. Utilizzato nelle Dusseldorf Altbiers. Aroma delicato, floreale e leggermente speziato.

Northern Brewer: (A.A. 7-9 %)
originario della Gran Bretagna ma largamente coltivato in Germania. Ideale per amaricatura di Lager in stile tedesco. Amaro pulito e secco, aroma fine e fragrante.

Fuggle: (A.A. 4-6 %)
provenienza Inghilterra. Tradizionale luppolo da aroma e dry-hopping per “ales” in stile inglese. Morbido, piacevole, erbaceo e floreale.

East Kent Golding: (A.A. 4-6 %)
provenienza Inghilterra. Altro tradizionale luppolo da aroma e dry-hopping per “Ales” in stile inglese. Aroma molto piacevole speziato e floreale. Usato nella ale della “BASS”.

Bramling Cross: (A.A. 5-7 %)
provenienza Inghilterra. Fu sviluppato come sostituto per il Golding. E’ da considerarsi un luppolo da aroma.

Challenger: (A.A. 5-7 %)
provenienza Inghilterra. Sviluppato originariamente da un Northern Brewer per sostituire il Goldings. Ora usato in molte bitter inglesi per l’aroma speziato e fruttato. Per aroma e amaro.

Northdown: (A.A. 7-9 %)
provenienza dall’Irlanda. Altro luppolo da amaro e aroma sviluppato dal Northern Brewer. Utilizzato nella Guinness. Buon aroma, che si fonde bene con altri tipi di luppolo inglese.

Target: (A.A. 7-10 %)
provenienza U.K.. Il luppolo più coltivato nel regno unito (40 % dell’intera produzione). Da utilizzare essenzialmente per amaro visto il suo alto contenuto di A.A. e per le sue scarse qualità aromatiche.

Styrian goldings: (A.A: 4-6 %)
Fuggles coltivato in Slovenia. Simile al Fuggles è adatto ad una grande varietà di ales. Amaro, aroma e dry-hopping.

Cascade: (A.A. 5-7 %)
provenienza U.S.A. Con forte gusto ed un aroma tutto suo, talvolta descritto come speziato o di limone o floreale. Per aroma ma, dato l’elevato alfa acido, anche per amaro.
Amarillo: (A.A. 7-9 %) provenienza U.S.A. Floreale ed agrumato, ideale per American Ales e IPA.

Chinook: (A.A. 11-14 %)
provenienza U.S.A. Utilizzato principalmente da amaro, adatto per IPA, American Barley Whines.

Centennial: (A.A. 7,5-11,5 %)
provenienza U.S.A..Simile al Cascade dal punto di vista aromatico, ma con piu’ AA Floreale ed agrumato, adatto per ogni Ale Americana , dalle Pale Ale alle IPA
Columbus: (A.A: 13-15 %) provenienza U.S.A. Agrumato, ad alto AA ma dall’ottimo profilo aromatico. Eccellente per Dry Hopping

Simcoe: (A.A. 10-14 %)
provenienza U.S.A.Recente varieta’, agrumato e resinoso (pino). Luppolo da Amaro ma dall’ottimo profilo Aromatico

Willamette: (A.A. 4-6 %)
provenienza U.S.A.Qualità di luppolo da aroma con un soffice, delicato sapore. Può essere usato per ales e lagers. Ottimo del Dry Hopping

Hallertauer Perle: (A.A: 6-8 %)
provenienza Germania nasce in Germania come sostituto dell’ Hallertauer Mittelfreut. E’ usato per l’aromatizzazione delle Lager tedesche e americane, può essere usato anche per l’amaro. Aroma molto piacevole, leggermente speziato.

Hallertauer Saphir: (A.A. 3-5 %)
provenienza Germania .nasce in Germania ed è un ottimo sostituto del Saaz. E’ adatto all’aromatizzazione delle Lager Pilsner europee. Ha un aroma delicato, floreale e leggermente agrumato

Hallertauer Tradition: (A.A. 4-6 %)
provenienza Germania .E’ un classico per l’aromatizzazione di Lager tedesche. Aroma molto buono, piacevole, floreale, delicato.

Hallertauer Magnum: (A.A. 16-18 %)
provenienza Germania . Ottimo come luppolo da amaro per molte birre tedesche.

Celeia: (A.A. 3 – 5%)
provenienza Slovenia. Molto simile allo Styrian Golding, adatto ad una grande varietà di ales. Amaro, aroma e dry-hopping.

Pilgrim: (A.A. 9 – 10%)
provenienza U.K. . Luppolo da amaro ottimo sostituto del Target. Buon aroma, che si fonde bene con altri tipi di luppolo inglese.

Nelson Sauvin (A.A. 10- 12%)
provenienza Nuova Zelanda. Ottimo sia da aroma che da amaro, Ottenuto modificando alcune piante di “Smoothcone” (derivazione neozelandese del Fuggle) Il nome ha due rimandi, uno geografico e uno vitivinicolo: Nelson, dal nome della zona centrale della Nuova Zelanda, dalla quale questa varietà di luppolo proviene; Sauvin in onore delle sue caratteristiche aromatiche e degustative, che richiamano le note fresche e fruttate dell’uva spina, descrittore, questo, usato spesso anche per le uve Sauvignon (il celebre vitigno della zona di Bordeaux). E’ un luppolo “vinoso”, o meglio, un luppolo che conferisce alla birra le note fresche e fruttate di un buon vino bianco, unite ad altre ricchissime note balsamiche, che richiamano alla mente i Tropici con la ricchezza e la tipicità dei loro frutti.

Alcune di queste varietà sono coltivate nella nostra fattoria. Potete venire a visitarci se vi interessa vedere un piccolo luppoleto italiano.

Ricevi le novità sulle birre, news ed eventi

0
YOUR CART
  • No products in the cart.