Birrificazione


Birra è la produzione di bevande alcoliche attraverso la fermentazione. Il termine è usato per la produzione di birra, anche se la “birra” è usato anche per descrivere il processo di fermentazione utilizzato per creare il vino.

Brewing si riferisce specificamente al processo di macerazione, ad esempio con tè e acqua, e l’estrazione, di solito attraverso il calore.

Birra, vino, sidro e idromele sono tutti realizzati dallo stesso processo fondamentale: la fermentazione. In fermentazione, il lievito è aggiunto ad una soluzione di zucchero. Il lievito mangia lo zucchero e produce anidride carbonica e alcol. Di posti di lavoro solo la birra è di rendere la soluzione zuccherina e di creare le migliori condizioni possibili per il lievito per fare il loro lavoro.

Nella produzione di birra, la soluzione di zucchero è chiamato mosto, e gli zuccheri provengono principalmente dal malto d’orzo e altri cereali. Questa soluzione viene poi bollito con luppolo, che aggiungono sapore e amarezza e ad agire come conservante, prima che il lievito è aggiunto e lasciato fermentare.

I dieci step della birrificazione
  1. Il primo step riguarda la selezione degli ingredienti, che si basa sullo stile di birra che si vuole produrre. Assume importanza anche la tipologia di acqua usata.
  2. Pulizia e igiene sono sorprendentemente importanti, in quanto proprio questi due aspetti possono inibire tutto il processo.
  3. Preparare il Wort, cioè come viene chiamata la birra non fermentata. Viene fatto con l’estrazione di zucchero dal malto mediamente cottura del malto stesso. Vengono fatte variare le temperature di cottura in base allo stile che si vuole conseguire.
  4. Bollire il mosto ottenuto dallo step3 ha un duplice scopo: sterilizza il mosto e aiuta anche a estrarre sapore, aroma e amarezza dal luppolo che si aggiunge durante la bollitura.
  5. Raffreddamento e aerazione sono i passi necessari per preparare il mosto alla fermentazione.
  6. Inoculo del lievito è, in gergo birrario, il momento in cui si aggiunge il lievito adeguatamente rigenerato o preparato al mosto.
  7. La fermentazione primaria è quando il lievito cambia il mosto in birra.
  8. Condizionamento della birra sono passaggi aggiuntivi per completare la fermentazione.
  9. Imbottigliamento e carbonazione in una bottiglia o in fusto. Si tratta praticamente di una rifermentazione in bottiglia o fusto.
  10. Adesso la birra è pronta. Un mese circa dopo l’imbottigliamento.
















Ricevi le novità sulle birre, news ed eventi

0
YOUR CART
  • No products in the cart.