La nostra azienda agricola si basa sulla coltivazione biologica, ma non siamo certificati, siamo situati sulle colline di Buggiano da 150 a 350 mt. slm.
Abbiamo recuperato un appezzamento di terreno di 7 ettari abbandonato da 20 anni.

Noi non siamo certificati biologici ma ci basiamo molto sulla coltivazione bio, anzi forse ancora più stringenti.

Per noi coltivare la terra significa rifarsi alle tradizioni e a tanto tanto lavoro. Il poter fare una passeggiata nei campi, in qualsiasi momento e periodo dell’anno; passeggiare a piedi nudi sull’erba rigogliosa che copre i nostri terreni; è poter passare di lì, raccogliere una manciata di cicoria amara e mangiarla sul posto oppure cogliere la frutta direttamente dell’albero come facevano i nostri nonni.  Per noi oltivare è fare del bene a noi stessi, agli altri e alla nostra terra. Altrimenti che senso avrebbe scegliere un terreno in mezzo a boschi?

Abbiamo ridotto l’uso di sostanze chimiche al minimo indispensabile, che poi si traducono in rame e bordolese e basta.

Attualmente la nostra nostra produzione si concentra al momento su:
olio, zafferano, lavanda, canapa, carciofi, luppoli, mirtilli, lamponi, ciliege, noci, agrumi (limoni e chinotti), gelsi, corbezzoli, ortaggi, erbe officinali e aromatiche e noccioli.

E soprattutto Birra Artigianale, col marchio Birra Nostrale.
A questo aggiungeremo una serie di liquori creati con le erbe spontanee, le erbe coltivate e i prodotti della nostra fattoria. Attualmente abbiamo due liquori: uno con l’erba luigia e e un altro con il chinotto.

L’obiettivo della nostra azienda è comunque di produrre secondo le stagioni, senza nessuna pressione sulla natura.

Il progetto finale prevede la creazione di un agricampeggio (primavera 2021), con almeno due o tre tende glamping e uno yurta, la ricostruzione e allargamento del metato (fine 2021 inizio 2022), facendolo diventare il fulcro della nostra fattoria con laboratorio birrificio, e zona degustazione invernale infine la creazione di un punto vendita esterno che funga da punto spina per la stagione calda (2020).



                                                                                                         




                         #BIRREFEDELIALLALINEA


Ricevi le novità sulle birre, news ed eventi

0
YOUR CART
  • No products in the cart.